8
Feb 16

Il "lavoro" delle piramidi

Visualizzazione dei flussi di energia

La piramide funziona come un condensatore che raccoglie gli ioni negativi dalle acque sotterranee e dalla rete di tunnel e li scarica nell'atmosfera locale. Durante questo scaricamento degli ioni negativi c'è un tremore locale lieve (effetto piezoelettrico) nelle parti piramidali. Le piramidi antiche sono fatte di pietre di cristallo. Il cristallo è un trasduttore di energia elettrica e meccanica, cosicché la piramide di pietra di cristallo diventa un trasduttore gigante di cristallo piezoelettrico. Pertanto, la piramide raccoglie gli ioni negativi dalle acque sotterranee, senza cavi elettrici. Le correnti d'acqua sotterranee che circondano i bordi inferiori della piramide rilasciano costantemente i loro ioni negativi, accumulando così energia nella piramide. La struttura a più strati della piramide aumenta la quantità totale di ioni negativi che possono essere attratti dall'acqua sotterranea e dai tunnel. La forma geometrica di tale condensatore può essere una sfera, un cono o un cilindro. Quando i generatori piramidali iniziano a lavorare, richiedono che vi siano delle bocchette (o "camini") che servono a far scorrere le correnti d'aria umida cariche di ioni negativi all'interno della piramide. Quando l'aria umida inizia a fluire all'interno della piramide stessa, caricando di ioni negativi questo massiccio bio ionizzatore naturale, i canali e camini devono essere parzialmente o completamente chiusi dall'alto.

Autore:  Hrvoje Zujić

8
Feb 16

I simboli sul megalite K1 nelle piramidi bosniache

THE FINAL INTERPRETATION OF SYMBOLS ON MEGALITH K-1
14
Autore:  Hrvoje Zujić
30
Gen 16

Nuove antiche piramidi?

Sono convinta che le piramidi, i dolmen, i menhir, le antiche statue ed i circoli di pietra non siano stati formati e posizionati unicamente per il loro valore artistico, ma soprattutto per la loro funzione all'interno della griglia energetica che circonda il pianeta. Come delle stazioni radio che trasmettono la loro energia wireless ed il cui punto centrale sembra essere la grande piramide di Giza.

ancientgrid

Seguendo i punti di energia della griglia potremmo scoprire ancora molte antiche costruzioni che hanno questa funzione.

 

30
Gen 16

Griglia energetica intorno al pianeta

4932862_orig

C'è un'invisibile griglia energetica che circonda il nostro pianeta? Una griglia che cela il segreto per ottenere un potere che può essere usato per il bene o il male?

Nikola Tesla una volta ha detto: “Se volete trovare i segreti dell'universo, pensate in termini di energia, frequenza e vibrazione”.

Oggi sappiamo bene che Tesla aveva ragione. La fisica quantistica ha dimostrato che tutta la materia, fino al suo livello sub-atomico, è energia. Questo include sia la vita senziente e sia gli oggetti inanimati, ma anche le particelle dello spazio.

Nella sua forma solida, la materia quindi emette energia, come infiniti studi hanno dimostrato. E siccome la materia emette energia, è importante che capiamo la griglia energetica che, molti arguiscono, circonda la terra.

Perché è importante? Perché la terra emette energia lungo delle specifiche linee e punti di intersezione, che può essere usata da quegli uomini che sanno come usarla, dando loro un vantaggio rispetto a coloro che ne restano all'oscuro.

- Fonte: http://ancientexplorers.com/blog/ley-lines/#sthash.dL9nvnSb.dpuf